La domotica di un capannone

domotica-porte-industrialiTu conosci la domotica? Molti potrebbero porsi questa domanda. Il nome fa pensare a qualcosa di fantascientifico, ma se approfondisci l’argomento ti accorgi che si tratta della realtà attuale. Una realtà dove l’informatica, l’elettronica e l’automazione interagiscono per migliorare la qualità della nostra vita. La domotica è stata sviluppata inizialmente nell’ambiente domestico, per migliorare la sicurezza di una casa e per ridurre i consumi energetici.

Successivamente è entrata anche in altri contesti: viene introdotta negli edifici per gestire alcuni servizi utilizzati dai singoli utenti, che siano questi appartamenti oppure uffici. Riveste notevole importanza quella estensione della domotica destinata all’automazione di un capannone.

L’utilizzo di un impianto domotico nella logistica di un capannone ti permette di tenere sempre sotto controllo alcune situazioni. Una di queste è la sicurezza, intesa innanzitutto come impianto d’allarme che segnala a te, ed anche alle forze dell’ordine, l’intrusione di persone non autorizzate all’interno del capannone. Molto importante è anche la risoluzione temporanea di problemi dovuti a perdite di acqua o di gas: un impianto domotico è in grado di chiudere le valvole interessate dalla perdita in qualunque angolo del capannone, e ti avverte del problema con dei messaggi vocali.

Hai mai pensato a quanto consuma un capannone in termini di energia elettrica e di combustibile per riscaldamento? La domotica ti permette di ottimizzare i consumi e le risorse, evitando inutili sprechi di energia, perché controlla l’accensione e lo spegnimento delle luci in base all’utilizzo che ne fai. Gestisce il tuo impianto di riscaldamento e di refrigerazione, mantenendo il clima dell’ambiente di lavoro il più idoneo possibile alle attività che svolgi nel capannone.

Ma la convenienza maggiore di un impianto domotico nella gestione di un capannone, qualunque sia la sua destinazione operativa, è che puoi condurre tutte le operazioni da un solo ufficio, o da un unico ambiente, e che puoi farle tutte da solo. Questo comporta un notevole risparmio del tuo tempo, e la totale sicurezza che hai tutto sotto controllo. Gli spazi di un capannone sono molto estesi; la domotica ti evita di perlustrare tutta la superficie quando, al termine dell’orario di lavoro, prima di andartene, devi controllare che tutte le luci siano spente, che le porte industriali e finestre siano chiuse, e che l’impianto d’allarme sia stato attivato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>